Videogiochi e accessibilità: seconda puntata. Intervista a Luca Roncella e Michele Spanò

› Scritto da Redazione

di Simona Vassallo, Federica Mangano, Ken Anzai

La redazione di Change The Future torna ai microfoni di Underadio con una seconda puntata sul tema videogiochi ed accessibilità.

QUI LA PRIMA PUNTATA

Dopo aver discusso assieme a Marcello Passarelli e Matteo Uggeri dei criteri per la realizzazione di un videogioco accessibile, degli strumenti e degli accessori che permettono il superamento di alcune barriere adesso torniamo assieme a Luca Roncella, sviluppatore per il museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, e Michele Spanò conosciuto anche come “Storto ma non troppo”, youtuber e videogiocatore diversamente abile.

Abbiamo discusso assieme a loro sull’attuale situazione videoludica, sia dal punto di vista di chi crea i videogiochi sia di chi ci gioca.

ASCOLTA LA SECONDA PUNTATA